Jason Bonham: “Mi piacerebbe molto suonare insieme all’ologramma di mio padre”

Sono sorte diverse dispute attorno agli artisti defunti che riappaiono sotto forma di ologrammi, come quelli di Ronnie James Dio e Frank Zappa per il mondo del rock, ma che hanno preso piede anche su altri generi musicali, come il rap (con l’ologramma di Tupac Shakur) e la musica d’autore con quello di Roy Orbison. Ora c’è un altro artista che prende posizione in merito, e lo fa con un’opinione positiva. Stiamo parlando di Jason Bonham, che di recente si è espresso a favore della possibilit di esibirsi insieme a un (ipotetico) ologramma di suo padre, John Bonham.

Continua la lettura di Jason Bonham: “Mi piacerebbe molto suonare insieme all’ologramma di mio padre”

Jordan Rudess: ad aprile il suo nuovo album solista

Jordan Rudess, tastierista dei Dream Theater, pubblicherà nel mese di aprile 2019 tramite Mascot Label Group un nuovo album solista, attualmente senza titolo. Stando a quanto dichiarato da Rudess nel corso di una recente intervista, l’album dovrebbe includere diversi ospiti speciali e si tratterà indiscutibilmente di un lavoro in stile progressive. Rudess ha inoltre dichiarato che l’album conterrà anche una suite di ben 33 minuti di durata.